White Rose Cake per Recake #8

-
11 Commenti

white rose cake

“Gli affetti dell’infanzia si imprimono nel cuore come tatuaggi indelebili. Quando sembrano morti sono solo svenuti. E possono riprendere a vivere senza bisogno di troppe spiegazioni.”

Massimo Gramellini

Questa volta è fatta, finalmente sono riuscita a partecipare a Recake!

Ho visto nascere questa idea di Sara, l’ho seguita mese per mese con Silvia, Miria, Elisa e Silvia, ogni volta con l’intenzione di partecipare…ma si sa, ogni cosa ha il suo tempo e probabilmente il mio aveva ancora da venire.

Nella ricetta di questo mese c’era qualcosa che all’inizio ancora non sapevo, un baluginare di un’idea che si sarebbe poi definita meglio, coinvolgere una persona che ha le mani d’oro e che volevo assolutamente farvi conoscere.

Non è solo un’amica, è molto di più.

Nate a sei mesi di distanza, siamo cresciute insieme e condivido con lei quelli che potrei chiamare anche ricordi, ma che in realtà è un bel pezzo di vita.

Non ci sentiamo tutti i giorni, non ci vediamo nemmeno spesso, nel corso della vita ci siamo allontanate e riavvicinate, ma per me stare con lei è come tornare a casa, la casa dell’infanzia e dell’adolescenza, la casa della memoria, l’atmosfera della famiglia che non c’è più, l’immagine di un’unione, di un grembo.

Se volevo delle rose di zucchero per la mia torta, non potevo che rivolgermi a lei!

Poi abbiamo pensato di coinvolgere anche voi e provare a farvi vedere come si realizzano, è nata così l’idea di provare a fare un video, ma in realtà è stato un pretesto per passare una giornata insieme ;)

Tra l’altro abbiamo molto apprezzato questa base bianca solo con albumi ed yogurt, è davvero buona e delicata, e penso proprio che Marta vi ruberà la ricetta per le sue torte decorate.

white rose cake-1

White Rose Cake

White Rose Cake

Dose per una torta a 2 piani da 16 cm di diametro

Ingredienti

    Per le basi:
  • 360 g di farina
  • 180 g di albumi
  • 220 g di burro morbido
  • 220 g di zucchero
  • 60 g di yogurt intero
  • 3 cucchiaio di sciroppo di rose
  • 10 g di lievito istantaneo per dolci
  • un pizzico di sale
  • Per il frosting:
  • 250 g di philadelphia
  • 250 ml di panna
  • 2 gocce di olio essenziale di rosa assoluta damascena
  • Per decorare:
  • 1 tazza di fragole tagliate a pezzetti
  • gelatina di rose
  • rose di pasta di zucchero (vedi il video)

Istruzioni

  1. Setacciate la farina con il lievito.
  2. In una ciotola con una forchetta sbattete leggermente gli albumi.
  3. Montate il burro morbido con lo zucchero ed il pizzico di sale, unite lo yogurt tiepido e lo sciroppo di rose. Ora versate alternando la farina con il lievito e gli albumi.
  4. Suddividete il composto in 2 stampi da 16 cm di diametro ed in altri 2 da 12 cm.
  5. Cuocete in forno a 180°C per circa 20 minuti.
  6. Lasciate raffreddare bene, potete anche prepararle il giorno prima.
  7. Nel frattempo preparate il frosting: in una ciotola lavorate il philadelphia con lo zucchero e l'olio essenziale di rosa, montate la panna ed amalgamatela delicatamente al composto senza smontarla.
  8. Aggiungete ad 1/3 circa del frosting le fragole a pezzetti.
  9. Pareggiate le basi, spalmatele con la gelatina di rose e farcitele a 2 a 2 con il frosting e le fragole.
  10. Coprite la base più grande con il frosting, sovrapponete quella più piccola e finite la copertura.
  11. Decorate a piacere tracciando dei segni longitudinali con il manico di un cucchiaino e disponetevi sopra il bouquet di rose.

Note

Per avere una copertura bella bianca ed omogenea, vi consiglio di fare inizialmente uno strato sottile di frosting, lasciare la torta per un'oretta in frigo e poi finire di spalmare il frosting. In questo modo non si vedranno briciole di pandispagna o striature rosse della farcia.

http://www.valentinavenuti.it/2014/05/white-rose-cake-per-recake-8/

white rose cake-0060

Vi prego di lasciare perdere la qualità delle riprese e del montaggio, era in assoluto la mia

prima volta ed ho incontrato non poche difficoltà, senza considerare che l’unico programma

che sono riuscita ad usare lascia per tutta la durata una fastidiosa scritta in sovraimpressione, che le didascalie a lavoro finito sono apparse troppo piccole, insomma…apprezzate la buona volontà e la bravura di Marta!

Potete vedere i suoi lavori e quelli della sua amica Milena sulla pagina di facebook

Les Genoisés

 

e, mi raccomando, per qualsiasi dubbio o informazione sulla pasta di zucchero chiedete a lei e non a me!

rose (1 di 1)
PicMonkey Collage
Sul blog di Elisa, tra le organizzatrici di Recake,  il regolamento, le altre ragazze del gruppo e la ricetta originale
locandina re-cake maggio white rose cake
——————————————————————————————————————–

Ci sono 11 commenti su White Rose Cake per Recake #8

  1. Eva
    24 Maggio 2014 alle 15:30 (5 anni fa)

    Beh le tue foto sono sempre spettacolari!!! Quella dove tiene la rosa fra le mani è super! Ma posso dire che le rose le vado a comprare se mi serviranno? Maaaaaaamma mia che pazienza! :O
    Complimenti a tutte e due! :)

    Rispondi
    • Valentina Venuti
      24 Maggio 2014 alle 21:45 (5 anni fa)

      Grazie Eva! mi sto appassinando a fotografare le mani, le trovo molto espressive.
      Sì forse è meglio se le vai a comprare, non oso pensare che cosa mi tireresti dietro nel farli :D

      Rispondi
  2. In cucina da Eva
    24 Maggio 2014 alle 19:08 (5 anni fa)

    stupenda veramente! Che foto poi! ma per ottenere l’effetto che hai dato ovvero torta in evidenza ed anche rosa in basso ma il resto sfocato…ci sono delle opzioni particolari con la reflex? premetto che io ho una canon…

    Rispondi
    • Valentina Venuti
      24 Maggio 2014 alle 21:51 (5 anni fa)

      Grazie Eva :) per lo sfocato non è questione di macchina fotografica, ma di apertura del diaframma: più apri e più la nitidezza delle zone davanti e dietro il punto a fuoco è limitata.

      Rispondi
  3. paola
    24 Maggio 2014 alle 21:10 (5 anni fa)

    complimenti la dolcezza e raffinata eleganza di questa torta mi ha addolcito l’animo, grazie carissima

    Rispondi
  4. Lina
    24 Maggio 2014 alle 21:13 (5 anni fa)

    Semplicemente stupenda! Complimenti le foto parlano da sole, grazie per il tutorial della rosa.
    Buona serata.
    L.

    Rispondi
  5. elisa
    26 Maggio 2014 alle 14:05 (5 anni fa)

    che foto spettacolari!!
    che splendida re-cake!
    brava valentina!!

    Rispondi
  6. sara
    28 Maggio 2014 alle 14:27 (5 anni fa)

    Non ho parole!!!!!!!!!!!!!! fantasticoooooooooooooooooooooooooo !!!!!!!!!

    Rispondi
  7. coccolatime
    1 Giugno 2014 alle 9:56 (5 anni fa)

    e come al solito sia l’allestimento del set…sia le foto…sia la torta …tutto è poesia pura quando ci sei tu!!!

    Rispondi

Lascia qui il tuo commento

Benvenuto e grazie di esserti fermato! Se ti fa piacere lascia qui un tuo commento, per me è importante sapere quello che pensi e se potrò ti risponderò volentieri o passerò a trovarti.