Panbrioche multicereali con gli albumi

-
5 Commenti

Che fare quando avanzano gli albumi?

Si possono fare le meringhe, una torta soffice soffice, si possono aggiungere montati ad una frittata o, se si è un po’ masochisti, farli diventare una colazione iperproteica.

Un panbrioche no, non ci avevo proprio pensato.

 

panbrioche multicereali1

 

 

E’ stato Stefano a suggerirmelo, in realtà le foto di un panbrioche fatto da lui che giravano su Facebook e che sembrava piuttosto una mongolfiera! Sulla ricetta ne cita la fonte, Esmeralda Ubeda, che per correttezza cito pure io, che ha adattato la ricetta all’uso esclusivo della pasta madre.

Io ne ho fatto una variante ricca di fibre, utilizando la farina Multicereali Qb ed aggiungendo semi oleosi e fiocchi di cereali misti.

Le sue ricette sono sempre una bellissima fonte di ispirazione e soprattutto una garanzia di successo, con la pasta madre riesce a fare cose incredibili, peccato che non abbia un blog!

Ma potete sempre farvelo amico, opzione consigliabile soprattutto se abitate a Cagliari e dintorni, oppure potete trovare le sue ricette nei file del gruppo Pasta Madre su Facebook, è una persona veramente disponibile e sempre pronta a condividere.

Per tornare agli albumi, ovviamente quando mi sono ritrovata ad impastare, non ne avevo a disposizione e, cosa piuttosto insolita, mi sono avanzati i tuorli… …ma questa è un’altra storia, o meglio, un’altra ricetta ;)

 

panbrioche multicereali2

 

Stefano si raccomanda, ed io mi unisco a lui, che il vostro lievito madre sia in ottima forma, ben equilibrato e non acido: il sapore di questo pane deve essere assolutamente dolce!

 

Panbrioche con gli albumi

Per 5 bauletti da circa 300 g

Ingredienti

  • 650 g di farina Multicereali Qb
  • 240 g di pasta madre rinfrescata al 50% di idratazione
  • 320 g di latte intero
  • 80 g di zucchero
  • 80 g di burro morbido
  • 190 g di albumi
  • 60 g di semi misti (girasole, sesamo, lino e zucca)
  • 30 g di fiocchi di cereali misti
  • 10 g di sale
  • mix di semi per decorare

Istruzioni

  1. Mettete nella ciotola dell'impastatrice tutti gli ingredienti eccetto il burro ed il sale. Fate girare per qualche minuto e lasciate riposare per una mezz'ora.
  2. Riprendete ad impastare e fate incordare l'impasto, aggiungete quindi il sale ed il burro, facendolo assorbire in più riprese.
  3. Mettete l'impasto in una ciotola e lasciate riposare per circa 2 ore. A me è bastato fare una serie di pieghe dopo un'ora, ma alla ricetta originale ho aggiunto i semi ed i fiocchi di cereali che hanno assorbito parte del liquido.
  4. Mettete in frigorifero coperto per 12 ore.
  5. Trascorso il tempo di riposo, tirate fuori dal frigorifero e fate acclimatare per un'oretta.
  6. Rovesciate sul piano di lavoro e dividete in pezzature da 150 g.
  7. Preparate un piatto con sopra della carta da cucina bagnata abbondantemente con acqua, tipo spugnetta per attaccare i francobolli (trucchetto insegnatomi da Ezio Marinato per fare attaccare i semi).
  8. Arrotondate, passate la parte superiore sopra alla carta e successivamente in un piatto dove avrete messo la miscela di semi e sistemate a 2 a 2 dentro gli stampi.
  9. Lasciate lievitare 4-5 ore.
  10. Infornate a 180°C per circa 35-40 minuti.
  11. Lasciate raffreddare fuori dagli stampi per fare evaporare l'umidità eccessiva.

Note

L'aggiunta di semi oleosi ad un impasto richiede l'aggiunta di una quantità maggiore di liquidi soprattutto se la percentuale dei semi della ricetta è importante. Quindi è meglio reidratare i semi per qualche ora prima di utilizzarli oppure lasciare riposare l'impasto per una mezz'ora per regolarsi poi con l'aggiunta dei liquidi.

http://www.valentinavenuti.it/2014/05/panbrioche-multicereali-con-gli-albumi/

 

PicMonkey Collage

 

Partecipo alla raccolta  Panissimo ideata da Sandra  Barbara

ospitato questo mese da Sandra

1-panissimo

ed alla raccolta “Na zakwasie i na drożdżach”

Ci sono 5 commenti su Panbrioche multicereali con gli albumi

  1. terry
    22 Maggio 2014 alle 10:35 (5 anni fa)

    Mi sono stamapata la ricetta, questo lo faccio, mi piace un casinissimo! Brava

    Rispondi
  2. paola
    22 Maggio 2014 alle 10:40 (5 anni fa)

    ottimo pane con i semi poi che amo tantissimo, grazie

    Rispondi
  3. Zia Consu
    22 Maggio 2014 alle 20:53 (5 anni fa)

    Noooo, a questa cosa non avrei mai pensato..ma è geniale!!!! Subito copiata da sperimentare quanto prima, grazie tesoro :-D

    Rispondi
  4. elisa
    16 Giugno 2014 alle 11:31 (5 anni fa)

    L’ho fatto!! Fantastico, le tue ricette sono sempre una garanzia!!
    Buona giornata :-)!!
    Elisa

    Rispondi

Lascia qui il tuo commento

Benvenuto e grazie di esserti fermato! Se ti fa piacere lascia qui un tuo commento, per me è importante sapere quello che pensi e se potrò ti risponderò volentieri o passerò a trovarti.