Per “Impastandosimpara – 12 blogger per 4 stagioni” – Special guest: Laura Gioia

-
1 Comment

Arrivo!!!

Di corsa come al solito, Laura ha già pubblicato ed io ancora non vi ho presentato il nuovo progetto

Impastandosimpara – 12 blogger per 4 stagioni

Il progetto, ideato da Molino Grassi con la  collaborazione dell’Aifb, vede coinvolte 12 blogger che interpretano con il proprio personale estro e creatività diversi tipi di farine, proponendoci ricette che rispettano la stagionalità dei prodotti.

Il post con la ricetta del mese sarà pubblicato sul blog dell’autrice e contemporaneamente ospite d’onore anche sul mio blog, così che la fine del 2015 vedrà nascere un bellissimo calendario per l’anno seguente che raccoglierà foto e ricette dei dodici mesi.

Per il mese di Gennaio sono lieta di presentarvi Laura Gioia ed il suo blog Essenza di Vaniglia.

Quiche con broccoli, gorgonzola e noci per “Impastandosimpara – 12 blogger per 4 stagioni”

16248538628_9b9724c0f7_b

 

“Io sono tra le 12 blogger selezionate per questo progetto ed anche l’apripista! La mia è infatti la prima delle dodici ricette e rappresenterà il mese di Gennaio.

La farina assegnata al mio mese è la farina Montana della linea Qb. 

 

16248836460_7659d1dbbf_b

 

La farina Montana Qb prende il nome dalla regione delle Grandi Praterie Canadesi, dove da sempre nasce il miglior grano tenero del mondo, caratterizzato da un valore panificatorio di qualità eccelsa.
Questo grano, miscelato con il farro spelta, varietà antica nata nella zona del Mar Caspio nel V millennio a.c., e con la segale, nata in Asia minore circa 2.000 anni fa, ci regala una farina dal gusto unico ed inconfondibile.La farina Montana Qb è adatta sia per la panificazione che per la pasticceria, tenendo presente che è una farina debole (W 110) quindi non sopporta lunghi tempi di impastamento nè di lievitazione.Ottima per realizzare la pasta brisée soprattutto nel caso di una ricetta dagli ingredienti rustici, come la quiche con broccoletti, noci e gorgonzola che ho scelto di preparare per interpretare al meglio questa farina e il mese di Gennaio.”

 

16248858090_11d8900c5b_b

 

Il risultato è stato una torta salata colorata e saporita, dal guscio gustoso e friabile.  

Quiche con broccoletti, gorgonzola e noci
Ingredienti per 8 persone

per la pasta brisée
300 g di farina Montana Qb
170 g di burro freddo
50 g di noci tritate
40 g acqua fredda(circa)
1 tuorlo
sale

per la farcia
2 broccoli
2 uova
150 g di gorgonzola
100 g di panna fresca
50 g di gherigli di noce
olio evo
aglio
sale
pepe

Preparazione

Nella ciotola del robot tritiamo le noci con un cucchiaio di farina presa dal totale. Aggiungiamo il resto della farina e il burro tagliato a tocchetti. Una volta ottenuto un composto sabbioso, aggiungiamo il tuorlo, il sale e l’acqua, un cucchiaio per volta, utilizzando solo quella che serve per legare l’impasto ed ottenere una pasta liscia e omogenea. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare in frigo per almeno due ore.
Con un coltellino tagliamo le cimette dei broccoli, laviamnole e lessiamole in acqua bollente salata per 10′ circa. In una padella scaldiamo due cucchiai di olio extravergine di oliva con uno spicchio d’aglio schiacciato, dopo qualche minuto aggiungiamo le cimette di broccolo e facciamole insaporire per 5′. Aggiustiamo di sale e pepe e togliamo dal fuoco.
Battiamo le uova con la panna ed un pizzico di sale e una macinata di pepe.
Imburriamo ed infariniamo uno stampo da quiche del diametro di 22 cm.
Stendiamo la pasta brisée e foderiamo lo stampo. Rimettiamo in frigo per una decina di minuti, così la pasta manterrà meglio la forma in cottura.
Bucherelliamo la pasta con una forchetta, copriamo con altra carta e riempiamo gli stampi con gli appositi pesi o fagioli secchi.
Metiame in forno a 180°C per 15 minuti. Togliamo i pesi e la carta, rimettiamo in forno e facciamo asciugare ancora per 5 minuti.
Lasciamo raffreddare.
Distribuiamo sul fondo i broccoletti, il gorgonzola a pezzetti e completiamo con le uova e i gherigli di noce sbriciolati con le dita.
Inforniamo di nuovo a 180° per 25/30′. Serviamo la quiche appena tiepida.

 

16436394425_330b1753d6_b

C'è un Commento su Per “Impastandosimpara – 12 blogger per 4 stagioni” – Special guest: Laura Gioia

  1. Iulia Lampone
    21 Febbraio 2015 alle 20:23 (6 anni fa)

    Bellissimo progetto e gran bella ricetta! complimenti! Vi seguirò volentieri! :)

    un caro saluto

    Rispondi

Lascia qui il tuo commento

Benvenuto e grazie di esserti fermato! Se ti fa piacere lascia qui un tuo commento, per me è importante sapere quello che pensi e se potrò ti risponderò volentieri o passerò a trovarti.