Siete pronti???

-
1 Comment

“La sconfitta non è il peggior fallimento.
Non aver tentato è il peggior fallimento.”

George Edward Woodberry

Ci sono dei brevi momenti in cui ho delle intuizioni, in cui tutto mi appare chiaro. Può succedere in ogni momento o situazione, sotto la doccia, spesso mentre sto guidando o macinando chilometri in bicicletta, oppure in cucina, arrivano soprattutto mentre sto facendo qualcosa che non richiede la mia attenzione, così la testa se ne va da qualche parte.

Non potete immaginare quante idee mi arrivano ogni giorno, molte delle quali io stessa scarto, altre si sciolgono lentamente come neve al sole, solo poche alla fine mi appaiono promettenti e, nonostante tutti i vari aspetti siano ancora da definire, sembrano non solo interessanti, ma appassionanti.

L’incontro nasce da una di queste idee, che piano piano si è definita e che finalmente vede la sua realizzazione, grazie alla collaborazione tra Richemont Club Italia con il presidente Roberto Perotti, Piergiorgio Giorillii con la moglie Fausta, Associazione Italiana Food Blogger – AIFB, in particolare Cinzia Donadini che ne è stata la referente, Molino Grassi che ne sostiene le spese e, non ultimi, tutti voi, che siete davvero tanti ed avete risposto con entusiasmo all’iniziativa.

Io vi ringrazio tutti e sono davvero felice di poter condividere un’esperienza unica per me, quella di poter essere parte del Richemont Club Italia, penso che sarà una giornata che ricorderemo a lungo :)

CORSO TEORICO DI PANIFICAZIONE BASE PROFESSIONALE

presso il RICHEMONT CLUB

 

locandinaRICHEMONT

 

Una giornata dove sarà possibile apprendere tutti i segreti dell’arte bianca, grazie al Maestro Piergiorgio Giorilli ed ai suoi collaboratori.

Il corso si svolgerà nei locali del Club, presso la Scuola CAST ALIMENTI a Brescia.

PROGRAMMA DEL CORSO:

-Pane con lievito madre in acqua a 1 impasto e autolisi
– Impasto con poolish (Baguette)
-Impasto diretto (Pan Brioche)
-Impasto con idratazioni diverse e quantità diversa di biga utilizzata
-Pani Ciabatta e Mediterraneo
-Sfogliato dolce e differenze fra croissant e cornetto
-Brioche al burro (lievitato dolce) a forma di cornetto (non sfogliato) o a veneziana
-Tecnica particolare con fiocchi di orzo sbollentati
-Pasta sablé per torte salate

 

PRESENTAZIONE DEL RICHEMONT CLUB

Il Richemont Club Italia – sorto nel 1996 grazie alla tenace passione del suo fondatore, Piergiorgio Giorilli – è parte di un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro, che sostiene l’attività dei suoi soci ai vertici nel settore della panificazione e della pasticceria. Altre nazioni aderiscono al Club, al momento undici in Europa oltre al Giappone.
Per partecipare ed essere soci attivi del Club è necessario sottoporsi a un esame – che si tiene ogni anno a settembre – che certifichi il livello di preparazione professionale degli aspiranti membri.
Il Richemont Club vive della sua filosofia. Per farvi parte occorrono: preparazione, etica professionale e un’inguaribile passione per la propria professione. Qualità da trasmettere attraverso prodotti di eccellenza alla propria clientela.

La priorità del Club è quella di promuovere tutte le novità relative alla moderna panificazione e pasticceria.

Richemont Club Italia offre ai suoi soci – oltre all’indiscutibile prestigio dell’appartenenza – anche numerose occasioni di approfondimento e specializzazione nell’ambito della professione con corsi, stage, simposi internazionali, visite alle aziende e occasioni di incontro con il grande pubblico, che la sede italiana del Club si propone di incrementare anno dopo anno. L’aggiornamento continuo e le attività specifiche sono parte integrante di un gruppo che si distingue per serietà delle proposte e impegno.

A presto!!!

C'è un Commento su Siete pronti???

  1. Cinzia
    10 Settembre 2015 alle 16:56 (4 anni fa)

    Grazie Valentina, di tutto. Sarà un piacere rivederci domenica! :-*

    Rispondi

Lascia qui il tuo commento

Benvenuto e grazie di esserti fermato! Se ti fa piacere lascia qui un tuo commento, per me è importante sapere quello che pensi e se potrò ti risponderò volentieri o passerò a trovarti.