Cake salato con asparagi, nocciole e Sarazzu

-
Nessun commento

Venerdì ho consegnato le ricette per il nuovo calendario del Caseificio Val d’Aveto, sì, anche quest’anno è stato affidato a me il compito di proporre a tutti coloro che andranno a visitarli quest’estate nuove idee per utilizzare i loro prodotti, una collaborazione che è iniziata alcuni anni fa, un appuntamento che quest’anno non mi ha colto impreparata…avevo già in mente che cosa fare, non è difficile visto che sia i formaggi che lo yogurt sono ingredienti di grande qualità e ogni ricetta realizzata con essi è comunque un grande successo.

Il Sarazzu è una ricotta salata e stagionata la cui storia è antichissima che si presenta quando è fresca come una forma di formaggio, dal colore bianco gessato.

Qualche suggerimento per utilizzarla? E’ ottima per condire la pasta, ma anche nelle insalate oppure nel ripieno delle torte salate.

Mentre aspettate che esca a Luglio la nuova ricetta con il Sarazzu, vi propongo quella dello scorso anno, un plumcake salato, perfetto per un buffet, un aperitivo o da portare nelle gite fuori porta, sperando che la primavera arrivi presto.

Cake salato con asparagi, nocciole e Sarazzu

Ingredienti per uno stampo da 25 x 11 cm

Ingredienti

  • 250 g di asparagi
  • 3 uova
  • 120 ml di latte
  • 70 g di olio extravergine di oliva
  • 220 g di farina
  • 50 g di farina di grano saraceno
  • 1 bustina di lievito istantaneo per pizza
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 100 g di Sarazzu
  • 80 g di nocciole
  • sale

Istruzioni

  1. Monda gli asparagi dalla parte più legnosa, lavali e taglia i gambi a rondelle, mantenendo intatte le punte.
  2. Scalda un cucchiaio d’olio in una padella e fai cuocere gli asparagi a fuoco basso con un pizzico di sale coperti fino quando saranno teneri. Fai raffreddare.
  3. In una ciotola sbatti le uova con il latte, l’olio ed un pizzico di sale; unisci le farine setacciate con il lievito ed il parmigiano. Incorpora alla preparazione il formaggio sbriciolato e le nocciole intere; unisci infine le rondelle di asparagi, tenendo da parte le punte.
  4. Versa il composto nello stampo unto e infarinato, decora la superficie con le punte di asparagi e cuoci nel forno già caldo a 180° C per circa 40 minuti. Se la superficie si dovesse scurire troppo copri con un foglio di alluminio.
  5. Fai raffreddare completamente e servi accompagnando a piacere con prosciutto crudo.

Note

A piacere potete arricchire il plumcake salato agli asparagi con dei cubetti di speck affumicato o di pancetta dolce.

http://www.valentinavenuti.it/2020/03/cake-salato-con-asparagi-nocciole-e-sarazzu/

Trovate anche qui la ricetta e la videoricetta.

Lascia qui il tuo commento

Benvenuto e grazie di esserti fermato! Se ti fa piacere lascia qui un tuo commento, per me è importante sapere quello che pensi e se potrò ti risponderò volentieri o passerò a trovarti.