Crackers ai semi

-
Nessun commento

 

Ieri, domenica pomeriggio, sono scesa a fare una passeggiata sul mare.

A parte il fatto che, altro che assembramenti, c’era il mondo! mi sono sentita confusa, frastornata, quasi spaurita dal fatto di stare in mezzo a tanta gente e ho sentito il desiderio di tornare alla quiete e al silenzio della mia casa in collina.

E sapete che cosa ho realizzato? Che ho smesso di guardare le persone in volto.

A voi che cosa è mancato di più nell’utimo anno?

A me non tanto gli abbracci, forse perchè non è che andassi in giro abbracciando a destra e a manca nemmeno prima, mi manca il contatto “in presenza”, faccia a faccia, con le persone.

Per me è unico. Insostituibile, qualcosa di intimo e profondo sulla cui importanza non avevo mai realmente riflettuto. Il distanziamento non ci ha tolto i rapporti con gli altri, ma ci porta a guardarci tramite uno schermo, a sentirci parlare. E ci manca qualcosa, ci sentiamo incompleti, insoddisfatti.

Non è il toccare gli amici che ci manca, ci manca guardarci negli occhi, la base delle relazioni sociali: è la comunicazione non verbale, non meno importante delle parole, attraverso cui il nostro corpo parla tramite gesti ed espressioni, che danno un significato più preciso a quello che stiamo dicendo. Sotto la mascherina le nostre facce appaiono dimezzate: manca la bocca, manca la possibilità di un sorriso.

C’è una sorta di malessere che aleggia, che ci porta perfino ad evitare lo sguardo dell’altro, come se anche di questo dovessimo ormai avere timore.

Forse, quando incontriamo qualcuno, dovremmo iniziare a cercarci negli occhi, riconoscerci in uno sguardo, in silenzio, per sentirci vicini pur se sconosciuti.

Forse ci sentiremmo meno soli.

Vi lascio la ricetta per realizzare in pochissimo tempo dei crackers strepitosi!

 

 

Crackers ai semi

Per circa 30 pezzi

Ingredienti

  • 80 g di farina Multicereali
  • 80 g di semi misti (girasole, sesamo, lino, papavero, chia)
  • 40 g di farina di ceci
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 90 g di acqua
  • 3 g di sale
  • un pizzico di polvere lievitante per preparazioni salate
  • sale Maldon (facoltativo)

Preparazione

  1. In una ciotola sabbiare tutti gli ingredienti asciutti con l'olio. Aggiungere l'acqua e mescolare velocemente.
  2. Lasciare riposare 10 minuti.
  3. Stendere tra due fogli di carta da forno.
  4. Segnare l'impasto con un coltello, faciliterà l'operazione di spezzare i crackers una volta cotti.
  5. A piacere cospargere con fiocchi di sale Maldon.
  6. Cuocete a 160°C fino a doratura.
  7. Lasciare raffreddare e spezzare con le mani lungo le linee fatte precedentemente.
  8. Conservare in un contenitore ermetico al riparo dell'umidità.

Note

Per la versione SENZA GLUTINE sostituite la farina multicereali con farina di riso.

http://www.valentinavenuti.it/2021/02/crackers-ai-semi/

 

 

 

Lascia qui il tuo commento

Benvenuto e grazie di esserti fermato! Se ti fa piacere lascia qui un tuo commento, per me è importante sapere quello che pensi e se potrò ti risponderò volentieri o passerò a trovarti.