Tutti gli articoli della categoria ‘Lievitati dolci’

Pains au raisins

-  Nessun commento

Sono stata già parecchie volte in Francia, ma ci tornerei altrettante, innanzitutto perchè ancora non ho visto Parigi e poi perchè è una regione vastissima e i luoghi da vedere sono tanti come pure le esperienze da fare. E poi, diciamocelo pure, i francesi sono particolarmente bravi a valorizzare il loro patrimonio, molto più di noi italiani, per vederlo basta viaggiare lungo la costa ligure dopo Ventimiglia, il passaggio da una nazione e l’altra è particolarmente evidente, lo ho potuto verificare durante ogni mia […] Continua →

Il Pandolce genovese 2.0

-  1 Commento

Come è il mio Natale quest’anno? Così.   Penso alla credenza che hanno alcune culture che la fotografia catturi l’anima del soggetto fotografato. In realtà ne ruba l’essenza, cioè ne coglie il lato più intimo, i sentimenti più reconditi. Ma direi pure che la fotografia cattura l’anima del fotografo. Quando devo scattare una foto ad una ricetta ho bisogno di sentirmi coinvolta, non riesco a ricreare situazioni che non sento mie, quindi quest’anno cercavo tra le palline, e i nastri dorati, e i materiali sfavillanti […] Continua →

Croissant francesi

-  Nessun commento

La magia non si capisce tutta in una volta. Per imparare bisogna fare e poi fare e poi ancora rifare, senza avere paura di sbagliare. Quando si impara si fanno degli errori, e poi che cosa accade? Ti dici – la prossima volta farò meglio. E poi fai altri errori. E quando hai fatto tutti gli errori che è possibile fare, e forse alcuni anche più e più volte, che cosa scopri? Che hai imparato. E non dimenticherai mai più ciò che hai […] Continua →

Croissant al burro

-  Nessun commento

Avrei voluto chiamarlo croissant francese. Ma lo chiamerò croissant al burro, eh no, non mi coglierete in fallo! Sì dico a voi, che dite che nella ricetta non ci vanno le uova, e fin qui ci siamo, ma nemmeno lo zucchero. Il termine croissant si riferisce alla luna crescente, dal verbo francese croître “crescere”, con allusione alla mezzaluna turca, perché i primi croissant furono prodotti a Vienna nel 1683 per celebrare la fine dell’assedio da parte dei Turchi. Secondo la leggenda I […] Continua →

La Torta delle Rose

-  2 Commenti

La torta delle rose è un dolce tradizionale realizzato con pasta lievitata la cui origine è oggetto di contesa tra le province di Mantova, Brescia e la zona del lago di Garda, soprattutto il comune di Desenzano.   Con questo articolo partecipo ad un progetto dell’Associazione Italiana Foodblogger che si propone di diffondere la cultura e la tradizione gastronomica dell’Italia, attraverso l’istituzione di un calendario in cui si celebrano, in 366 giornate e 52 settimane nazionali, i nostri  piatti e i prodotti più tipici, scelti sulla […] Continua →

Colomba con lievito naturale e lievito compresso del Maestro Favorito

-  1 Commento

Questa ricetta, come suggerisce il maestro, è dedicata a chi vuole velocizzare il lavoro nel laboratorio, infatti l’ho realizzata per insegnarla a Giacomo, che lavora in un piccolissimo panificio dove lo spazio è poco e quel poco è sempre occupato da chi sta facendo altro, per cui bisogna sfruttare quei rari momenti in cui non c’è nessuno per la produzione delle colombe. Inoltre può essere adatta a chi si avvicina per la prima volta al mondo dei grandi lievitati, perchè l’uso pur […] Continua →

I Pangoccioli #fablesdesucre e la festa del papà

-  6 Commenti

*Avrei voluto giocare con lui quando ero piccola, ma il suo lavoro lo portava sempre via: lo ricordo soprattutto in due situazioni, mentre si preparava per andare a lavorare oppure la sera, se già non dormivo, quando tornava a casa, stravolto dal lavoro. A volte non tornava neppure a casa. Ed avevo la sensazione, per lui, di arrivare sempre dopo a tutto. Mio padre mi è sempre sfuggito, ed ancora oggi è così. Prima me lo portava via il lavoro, adesso me […] Continua →

Focaccine dolci con la zucca

-  3 Commenti

Come è stato lungo quest’anno l’inverno, sembrava non dovesse avere mai fine! Giorni e giorni senza un raggio di sole si sono consumati avvolti da una coltre di nuvole e nebbia, una luce malinconica, come un eterno crepuscolo. Nei giorni scorsi, all’improvviso, durante una passeggiata con il cane nei boschi attorno a casa, ho avvertito come un’energia nuova che ha pervaso la natura: tutto tende verso l’alto, verso la luce, la linfa sale all’interno degli alberi e spinge le sottili squame che fino […] Continua →

Cornetti multicereali con miele e yogurt

-  8 Commenti

Stamattina mi sono fatta il caffè, come tutte le mattine. Ho la macchinetta per l’espresso, che utilizzo durante il giorno. Ma al mattino no. Moka. Rigorosamente. Mi domanderete – perchè? Ci ho pensato proprio stamattina: la gestualità e la ritualità con cui si prepara il caffè nella moka ha a che fare con tutta una serie di evocazioni sensoriali che non hanno eguali, lontane dal mondo frenetico dell’espresso e che vanno molto indietro nel tempo…la prima volta che mi hanno permesso di macchiare […] Continua →

Per “Impastandosimpara – 12 blogger per 4 stagioni” – Special guest: Ljuba Daviè

-  1 Commento

Il progetto, ideato da Molino Grassi con la  collaborazione dell’Aifb, vede coinvolte 12 blogger che interpretano con il proprio personale estro e creatività diversi tipi di farine, proponendoci ricette che rispettano la stagionalità dei prodotti. Il post con la ricetta del mese sarà pubblicato sul blog dell’autrice e contemporaneamente ospite d’onore anche sul mio blog, così che la fine del 2015 vedrà nascere un bellissimo calendario per l’anno seguente che raccoglierà foto e ricette dei dodici mesi. Per il mese di Febbraio sono lieta […] Continua →

Pan Ficotto con Uva caramellata e riduzione al Marsala

-  3 Commenti

“La felicità è fatta di un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto”   Che cosa vi sembra questo?   – Un panettone, mi risponderete. Sì, ai vostri occhi vi potrà sembrare tale. Ai miei è qualcosa di speciale, un grande traguardo raggiunto. Pensate che ho incominciato solo l’anno scorso a cimentarmi con i grandi lievitati ed i primi tre impasti sono finiti nella spazzatura! Quest’anno sono riuscita addirittura a mettere a punto una ricetta, una piccola ma […] Continua →

Il Pandolce genovese

-  11 Commenti

«I dinae son riöndi e s’arrigôan» I denari sono rotondi e rotolano. Voglio raccontarvi una storia che forse non avete mai sentito sul pandolce, un’ usanza natalizia genovese, ormai quasi dimenticata nella sua antica denominazione, quella del «dinâ da nuxe», cioè i denari della noce. Per Natale i negozianti erano soliti fare un piccolo omaggio a chi lavorava per loro ed ai loro clienti più affezionati, un gesto di riconoscenza, una sorta di premio fedeltà: il «dinâ da nuxe» dei panettieri era il dono di un […] Continua →

Pan Ficotto con grano arso, fichi caramellati e glassa al cioccolato fondente

-  4 Commenti

Come nasce una ricetta? Per me è un gioco di immaginazione. Chiudo gli occhi per un attimo, li riapro, tutti i sensi all’erta: in cucina gli odori mi parlano, mi sussurrano i loro amori o l’odio uno per l’altro, il bisogno di compagnia, di calore, a volte non riesco a liberarmi da queste sensazioni. Vi succede mai di non riuscire a togliervi dalla testa una canzone e di continuare a canticchiarla tutto il giorno? Come il cibo è caratterizzato dalla combinazione di cinque sapori […] Continua →

Panbrioche con ananas e zenzero

-  6 Commenti

“Sono stato in prigione quasi due anni. Dalla mia natura è uscita una folle disperazione, un abbandono al dolore che era pietoso anche a vedersi, ira terribile ed impotente, amarezza e disprezzo, angoscia che singhiozzava apertamente, pena che rimaneva muta…non avrei potuto sopportare che le mie sofferenze fossero prive di significato. Ora trovo nascosto in fondo alla mia natura qualcosa che mi dice che nel mondo niente è privo di significato, nemmeno la sofferenza. Quel qualcosa nascosto in fondo alla mia natura, […] Continua →

Brioche Pull Apart con zucca ed amaretti

-  3 Commenti

Caspita! Quanto tempo che è già passato dall’ultima ricetta che vi ho lasciato! Ma la settimana scorsa ho vissuto un po’ fuori dal mondo, nel vero senso della parola, perchè a causa di tutti i disastri dovuti al maltempo che si è accanito sulla Liguria, spesso e volentieri saltava l’ADSL e comunque quando c’era, era a singhiozzo, e siamo state costrette in casa per giornate intere, senza acqua corrente per una settimana. Noi non abbiamo avuto danni direttamente, ma non è stato […] Continua →

Le graffe napoletane all’olio extravergine

-  7 Commenti

Lì per lì non c’ero arrivata. L’etimologia è la stessa, krapfen e graffe, stanno ad indicare un gancio, probabilmente a causa della forma originaria del dolce ricurva od arcuata, anche se adesso l’aspetto è decisamente più tondeggiante, dalla ciambella fino ad arrivare alle bombe o bomboloni. Le versioni non si sprecano, sia nella forma che nella ricetta, con le uova o senza, con le patate oppure no, semplici o farcite con crema pasticcera, marmellata o nutella. Poco importa, in qualsiasi forma si […] Continua →

Fette biscottate homemade con uvetta e nocciole

-  8 Commenti

La felicità va cercata come si cerca ogni altra cosa della vita e non è mai troppo tardi per trovarla. Essa arriva se la cerchiamo con tutte le forze e spesso è più vicina di quanto pensiamo. Romano Battaglia   Tutto parte da un post della Ale su Fb – Un campo di grano, i girasoli, la musica, una bella foto, il verde, le cose rustiche, il cielo, il canto degli uccelli, il tramonto, l’alba, la vita, un bel libro, un bel film, […] Continua →

Coniglietti pasquali

-  20 Commenti

Visto che non vi ho suggerito nulla per Carnevale, nulla per San Giuseppe, non sia che lascio passare anche Pasqua senza lasciarvi almeno una ricetta in tema! Magari anche più di una dai, visto che ancora un po’ di tempo c’è. Il problema per me è che ci sono periodi dell’anno in cui dovunque ti giri vedi sempre le stesse cose, magari variano leggermente le ricette, ma a me vengono proprio a noia scusate. Allora…pensa che ti ripensa, volevo proporvi qualcosa che […] Continua →

Treccia di brioche sfogliata con nocciole e cacao

-  13 Commenti

Non ricordo da quanto tempo sono afflitta da acquisto compulsivo di libri di cucina, un problema che più o meno sono sempre riuscita a tenere sotto controllo, ma da quando basta essere davanti ad un pc e cliccare un pulsante con il mouse, uno solo, è diventato veramente difficile trattenermi. Buy now with 1-Click ed è fatta!!! Non hai nemmeno il tempo di pensarci…quei cinque minuti che passano mentre inserisci i dati e l’indirizzo di spedizione, vai a cercare la carta prepagata, scrivi […] Continua →

Il panettone piccino picciò

-  9 Commenti

  Solo duecentocinquanta grammi.   Duecentocinquanta grammi di leggerezza e sofficità.     Ora chiudete gli occhi.     Il sapore si rivela immediatamente con il profumo degli agrumi e della vaniglia, seguito dalla soda consistenza dell’arancia e dalla morbidezza dell’uvetta, per lasciare infine persistere la nota dell’ottimo burro di latteria. Ogni gusto presente, ben definito, solo appena intensificato dalla punta aromatica della lunga lievitazione.     Spero di aver reso l’idea. Questo è tutto ciò che è rimasto dopo le feste, […] Continua →

1 2