Spicchi di patate al forno con la buccia

-
2 Commenti

Non dirmi che le patate al forno non sono uno dei tuoi contorni preferiti!

Oggi ti voglio lasciare la ricetta di patate al forno speciali, che più che un contorno sono un piatto a sè, una ricetta che ho provato a fare per cercare di ottenere patate saporite e con una crosticina dorata.

La ricetta delle patate al forno, per quanto semplice, non è così scontata, soprattutto se vuoi ottenere patate dorate e croccanti fuori, morbide e fondenti dentro.

Partiamo dalla varietà di patate, io ho usato quelle a buccia rossa che mi piacciono moltissimo per la loro consistenza, vanno bene anche le patate gialle, le bianche di solito sono troppo farinose. Puoi usare anche le patate americane, che vengono buonissime e che hanno un bel colore arancione.

Ho lasciato la buccia perchè mi piace il suo sapore, ma se preferisci puoi eliminarla.

Devi invece assolutamente farlo se le patate sono state esposte alla luce e tendono al verde o sono germogliate, perchè è proprio nella buccia e negli starti sottostanti che si concentra quell’alcaloide tossico chiamato solanina.

Spicchi di patate al forno con la buccia

Per 4 persone

Ingredienti

    Per le patate:
  • g 500 di patate rosse
  • 2 cucchiai di semola di grano duro
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1/2 cucchiaino di paprika dolce
  • sale
  • Per la salsa:
  • erbe aromatiche a piacere (basilico, prezzemolo, menta, erba cipollina)
  • un vasetto di Skyr (formaggio cremoso di latte vaccino che viene dall’Islanda) o yogurt greco
  • olio extravergine
  • sale e pepe

Istruzioni

  1. Lava bene le patate sfregando la buccia con una spazzolina.
  2. Taglia le patate prima a metà per lungo e poi dividi ciascuna metà in spicchi longitudinali. E' importante che tutti gli spicchi abbiano più o meno le stesse dimensioni in modo che abbiano lo stesso tempo di cottura.
  3. Man mano che le tagli mettile in una bacinella piena d'acqua e lasciale immerse per circa 30 minuti.
  4. Scolale e asciugale con carta da cucina, poi mettile in una ciotola e condisci con l'olio e l'aglio spremuto con l'apposito attrezzo; mescola bene fino a che tutti gli spicchi saranno ben unti. In una ciotolina mescola semola, fecola, sale e paprika, versa sulle patate e mescola ancora in modo che la "panatura" si distribuisca uniformemente.
  5. Scalda il forno a 200°C.
  6. Disponi le patate con la buccia verso il basso sopra una teglia rivestita con carata da forno, senza ammassarle troppo.
  7. Nel frattempo prepara la salsa: in una ciotola mescola lo skyr con le erbe aromatiche, condisci con olio, sale e pepe e lascia riposrae al fresco.
  8. Quando le patate saranno belle dorate, estraile dal forno e servi caldissime accompagnandole con la salsa.
http://www.valentinavenuti.it/2018/05/spicchi-di-patate-al-forno-con-la-buccia/

 

Ci sono 2 commenti su Spicchi di patate al forno con la buccia

  1. paola
    29 maggio 2018 alle 13:40 (5 mesi fa)

    wow,che delizia,buonissima,ottima idea da provare,grazie,sei sempre molto creativa e originale

    Rispondi
    • superadmin
      29 maggio 2018 alle 23:26 (5 mesi fa)

      Grazie Paola, sempre presente con un commento ad ogni mio nuovo post, anche in questi tempi in cui Fb la fa da padrone…ti abbraccio forte :*
      p.s. la ricetta è davvero da provare, anche stasera a grande richiesta erano sulla tavola ;)

      Rispondi

Lascia qui il tuo commento

Benvenuto e grazie di esserti fermato! Se ti fa piacere lascia qui un tuo commento, per me è importante sapere quello che pensi e se potrò ti risponderò volentieri o passerò a trovarti.