Crostatine ai lamponi con crema al mascarpone e sciroppo al lime

-
Nessun commento

E’ strana quest’estate, non la finisce più di piovere.

Stamattina mi sono svegliata all’alba, aspettavo il veterinario che venisse a visitare le mie caprette, l’aria era immobile. Speravo di sbrigarmela presto per poter andare un paio d’ore in bicicetta, ma le prime gocce hanno preannunciato che anche per oggi non sarebbe stato possibile.

Aspetto, forse smette. E poi qualche goccia d’acqua con questo caldo fa anche piacere.

Ma un tuono sordo, prolungato mi avvisa che è meglio restare a casa, l’elettricità dell’aria si scioglierà nello scroscio dell’acqua sul tetto, nel bosco, tra le foglie, il profumo salirà dalla terra lavata a nuova vita.

Resto a casa a scrivere questa ricetta per voi.

Mi piace utilizzare le erbe che crescono del mio giardino, questa volta le foglie dell’erba Luisa che odorano intensamente di limone, ma sto già adocchiando il cespuglio di lavanda per utilizzare i suoi profumatissimi fiori, se la pioggia di stamattina non me li rovinerà tutti.

Crostatine ai lamponi con crema al mascarpone e sciroppo di lime

Per 8 crostatine

Ingredienti

    Per la frolla:
  • 150 g di farina
  • 50 g di nocciole tritate finemente
  • 40 g di cacao
  • 80 g di zucchero
  • 120 g di burro
  • 2 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • Per la crema:
  • 250 g di mascarpone
  • 80 g di cioccolato bianco
  • 150 g di panna fresca
  • 10 foglie di erba llimoncina
  • 100 g di zucchero
  • 1 foglio di di colla di pesce (1 g)
  • Per lo sciroppo di lime:
  • 2 lime
  • 65 g di zucchero
  • 80 ml di acqua

Istruzioni

  1. Per preparare la pasta frolla poni nel mixer la farina, il cacao, il sale e il burro freddo di frigo a pezzi e azionalo ad alta velocità ad intermittenza per realizzare un composto sabbioso, quindi aggiungi la farina di nocciole e lo zucchero e fai andare di nuovo le lame. Trasferisci il composto in una ciotola, aggiungi i tuorli e amalgama il tutto fino ad ottenere ottenuto un panetto liscio e compatto, appiattiscilo leggermente e avvolgilo nella pellicola trasparente.
  2. Poni in frigorifero a rassodare per almeno un'ora.
  3. Stendi la frolla ad uno spessore di 4-5 mm e fodera degli stampi monoporzione ben imburrati facendo aderire bene ai bordi.
  4. Cuoci in forno caldo a 170°C per 15-20 minuti e lascia raffreddare.
  5. Per lo sciroppo di lime, poni lo zucchero in un pentolino con l'acqua e fai bollire a fuoco medio alto per 5 minuti. Aggiungi il succo e la scorza dei lime a filetti, riporta a bollore e fai cuocere fino a che si sarà ridotto alla metà e addensato. Togli dal fuoco e fai raffreddare completamente prima di filtrare.
  6. Per la crema porta a bollore la panna con le foglie di erba limoncina, spegni il fuoco e lascia in infusione 10 minuti. Riporta a bollore. Ammolla la colla di pesce in acqua fredda.
  7. Spezzetta il cioccolato bianco e mettilo in una ciotola, versa la panna calda, mescola fino a quando sarà completamente sciolto e lascia raffreddare.
  8. Con l'aiuto di una frusta monta la ganache al cioccolato e aggiungi il mascarpone un cucchiaio alla volta, sempre continuando a montare. Sciogli la colla di pesce in un cucchiaio di acqua Riempi i gusci di frolla con la crema e lascia raffreddare bene in frigorifero.
  9. Decora con i lamponi freschi e servi con lo sciroppo di lime.
http://www.valentinavenuti.it/2018/07/crostatine-ai-lamponi-con-crema-al-mascarpone-e-sciroppo-al-lime/

Lascia qui il tuo commento

Benvenuto e grazie di esserti fermato! Se ti fa piacere lascia qui un tuo commento, per me è importante sapere quello che pensi e se potrò ti risponderò volentieri o passerò a trovarti.